Come creare un gruppo su Facebook.

Come creare un gruppo su Facebook è una guida veloce per imparare a creare gruppi su Facebook. Nel video qui sotto vi mostreremo come farlo con l’applicazione del vostro telefonino.

Nel video vi mostriamo come creare gruppi in due modi dal vostro smartphone. Creare un gruppo è molto semplice bastano poche informazioni. Scrivete il nome del gruppo, aggiungete un immagine di copertina, selezionate se volte che il gruppo sia pubblico o privato (recentemente facebook ha cambiato le politiche riducendole a 2 categorie).

Inoltre si può scegliere se aggiungere subito membri al gruppo e se si vuole nascondere il gruppo (cosi si puo rendere segreto). Una volta aggiunte tutte queste informazioni si può creare il gruppo.

Come creare un gruppo su Facebook.

Dopo aver creato il gruppo si può finalmente accedere e il mio consiglio è di andare subito a cambiare le impostazioni. E’ molto importante aggiornare subito le impostazioni per svariati motivi.Il primo è che si può personalizzare l’indirizzo internet del gruppo assegnandogli un nome. Sarà così più semplice fornire l’indirizzo del gruppo ai propri amici nella forma www.facebook.com/groups/NOMESCELTO. Inoltre in secondo luogo si può scegliere una localizzazione per il gruppo, dettaglio anche questo molto importante per farlo trovare nei risultati della ricerca di Facebook. Da ultimo si può scrivere una descrizione del gruppo, sembra banale ma mai nessuno compila queste descrizioni. La descrizione del gruppo ha tra le altre 2 importanti funzionalità, la prima di suggerire agli utenti che si imbattono nello stesso l’argomento del gruppo per spingerli ad iscriversi; la seconda funzionalità importantissima riguarda il posizionamento nella ricerca di google e di facebook, se fate una descrizione Seo i due motori di ricerca indicizzeranno il gruppo per le parole chiave inserite e lo suggeriranno durante i milioni di ricerche eseguite ogni giorno.

Dopo che avete inserito la descrizione potete modificare le altre impostazioni.

Dovete scegliere per prima cosa chi può pubblicare. Sarete solo voi a pubblicare post nel gruppo o anche le altre persone (i membri)? Questa è una scelta molto importante principalmente per due motivi, il primo motivo riguarda il risultato intrinseco del post. Sembrerà banale ma il post serve a chi lo pubblica per diffondere informazioni, serve a chi lo legge per recepire informazioni e serve a Facebook per aumentare il tempo di permanenza di tutti sulla piattaforma (e aumentare i suoi guadagni). Quindi se pubblicate solo voi intanto diminuiranno i numeri di post, diminuirete l’interazione con gli utenti e in generale Facebook suggerirà meno il vostro gruppo. Inoltre un gruppo in cui pubblicano solo gli amministratori assomiglia di più a una pagina. Il secondo motivo è tecnico se fate pubblicare a tutti dovete decidere se moderare i post oppure no. Anche qui dipende tutto da voi se il gruppo ha 10 membri sarà semplice moderare i post ma se avete gruppi grandi, questi sono miei BOLOGNA MILANO FIRENZE, dove vengono pubblicati più di 400 post giornalieri, non potete bloccare il funzionamento del gruppo per leggerli tutti prima della pubblicazione. Allora vi dovete affidare al buon cuore degli altri membri che vi segnaleranno i post non adeguati.

Avvisi per parole chiave

Ancora non è implementato su tutti i gruppi ma vi può aiutare ed avvisare se alcuni post devono essere controllati. Infatti se scegliete parole chiave come parolacce o come ad esempio “prestito fra privati*” vi evidenzierà i post che le contengono così potrete verificarli.

Domande dei membri in attesa di approvazione

Queste domande servono per sapere qualcosa in più sul nuovo membro ma anche per suggerirgli di guardare qualche contenuto, ad esempio regolamento oppure se avete un sito internet o una pagina facebook. Io ad esempio nelle domande consiglio di visitare anche la mia pagina e il mio sito. Importante, se facebook ha messo a disposizione le domande vuole anche che siano utilizzate, quindi se le utilizzate il vostro gruppo ne beneficia. Detto questo io in realtà non scremo gli utenti in base alle domande, le utilizzo ma non per fare la selezione.

REGOLE

Un altro strumento messo a disposizione sono le regole. Potete impostare 10 regole che Facebook mostrerà ai nuovi iscritti e che tutti potranno leggere all’interno del gruppo. L’occasione di scrivere delle regole non vi deve sfuggire. Primo perchè come al solito Facebook le ha messe a disposizione e vuole che si utilizzino per questo motivo se le usate il vostro gruppo gli starà più SIMPATICO. Secondo perchè regolando il gruppo potete avvisare i membri di quello che possono e non possono fare e di come lo devono fare evitando inutili sprechi di tempo a rispondere a domande singole. Terzo anche nelle regole potete chiedere di visitare eventuale pagina internet o sito internet che vi appartiene.

Conclusione

Penso di aver risposto alla maggior parte delle domande su “Come creare un gruppo su Facebook“.Se volete che il vostro gruppo abbia successo dovete usare tutte le funzioni che Facebook vi mette a disposizione, perchè più le usate e più punti facebook vi assegnerà e più vi suggerirà nei risultati della ricerca. Se volete potete leggere gli altri articoli a questo inddirizzo se invece vi interessa pubblicare un annuncio, andate qui. Inoltre vi prego di iscrivervi sul nostro canale youtube